Home
News
rFactor 2
rFactor 1
Forums
Contact
Company
Technology
Image Space Inc. YouTube rFactor 2 Twitter Image Space Inc. Google Plus rFactor 2 Facebook
NRT Servers
Try or Buy rFactor 2
$43.99/84.99 Windows Only PCDL
Download rFactor 2 Demo Now!

NOTICE Notice: This is an old thread and information may be out of date. The last post was 993 days ago. Please consider making a new thread.
Results 1 to 9 of 9

Thread: AutoSimSport review

  1. #1
    Max Angelo's Avatar

     rFactor 2 Validated PC Specification 

    Registered
    Oct 2010
    Location
    Florence, Italy

    AutoSimSport review

    I piloti virtuali con un lungo "stato di servizio" si ricorderanno certamente di AutoSimSport Magazine (ASS), che è stato, prima dell'avvento dei magazine "televisivi", una delle più importanti e credibili testate giornalistiche digitali dedicate al sim racing.

    Dopo un lungo periodo di inattivà (credo più di 5 anni) ASS ha pubblicato un nuovo numero, che contiene sei pagine di review dedicate a rF2, firmate da Jon Denton.

    Qui il link
    http://issuu.com/autosimsportmediall...sport_vol6num1

  2. #2
    Mauro's Avatar

     rFactor 2 Validated PC Specification rF2 Rank Laptimes 

    Registered
    Oct 2011
    Location
    Italy
    ne approfitto per copiare una traduzione alla buona che ho fatto.
    questa è una sintesi, sperando di non aver preso cantonate causa il mio inglese di basso livello

    la recensione è stata fatta da un amante di gpl, che si è subito messo a testare le F1 di fine anni '60.

    i primi metri sono stati a monaco.
    force feedback eccellente rispetto a rf, rispetto ad altri sim la vettura sembra finalmente un'entità "unica" sulla pista, non c'è quella sensazione di "oggetto esterno" messo sul circuito presente in diversi sim.
    rispetto al passato rf2 apre una nuova frontiera sul modo di intendere il simracing. non saranno più così fondamentali a livello di riferimenti i tempi sul giro e le modifiche al setup. i tempi sul giro infatti dipenderanno dalle condizioni atmosferiche e dalla gommatura della pista. è probabile quindi che i propri pb, se fatti in condizioni della pista ottimale, possano diventare irripetibili nel tempo. come succede nell'automobilismo reale.

    cmq tornando a monaco, le prime impressioni sulla macchina sono molto buone, xò non c'è quel senso di "fottutamente impossibile" che il redattore aveva provato ai primi approcci con gpl. guidando cauti e prudenti è abbastanza facile stare in pista e le derapate sono rare. sembra quasi abbastanza semplice.

    dopodichè il redattore decide di andare a testare sulla vecchia spa.
    questo il resoconto dei primi metri:
    -esco dai box, nella pit lane perdo il posteriore e finisco per schiantarmi contro una VW Beetle parcheggiata nei box
    -esco dai box, nel rettifilo del kemmel metto la 4' marcia, l'auto mi parte in sovrasterzo, metto 2 ruote sull'erba, finisco in un fosso e volo fuori pista fra alberi, concludendo senza ruote e con la vettura in fiamme
    -in uscita da Les Combes, l'auto parte in sottosterzo. tento di tenerla ma alla curva successiva finisco nel fosso e altro incidente mortale
    -nel tentativo successivo drammatica uscita di pista a Malmedy. testacoda a 200 km/h, sfondo le reti, e finisco per fermarmi in un campo pieno di mucche. le mucche rimangono sconcertate.
    -altro giro e perdo il controllo al masta. incidente di grandiose proporzioni con volo acrobatico concluso contro un muretto di cemento.
    -altro tentativo e finalmente riesco a completare il giro di lancio. il giro successivo xò perdo il controllo al Blanchimont e finisco per maciullare la vettura contro una casetta di campagna.
    questo vi dà un'idea dell'approccio che ho avuto.
    Ho potuto apprezzare l'incredibile senso di velocità, paura e precarietà che dà questo rf2. la guida è emozionante, il cuore batte a mille e l'adrenalina scorre a fiumi.
    in tutto ciò è difficile rendersi conto di ciò che ci circonda, ma quanto dopo un incidente finisci per entrare (?) nella hall di ingresso dell'hotel che c'è a Stavelot ti rendi conto della cura maniacale con cui è stato realizzato il circuito e l'ambiente circostante.
    grande apprezzamento anche per il motore, soggetto a rotture. il suono è eccellente (qua non si capisce bene che vuole dire).
    spa sembra viva. durante gli incidenti un sacco di oggetti volano, si rompono e si modificano: balle di fieno, guard rail, mucche, erba, ecc...
    passerei giorni ad esplorare il bordo pista, i campi e i villaggi di spa.
    ...poi parla di meteo e gommatura pista.....
    dopo essere riusciti a completare alcuni giri si comincia a prendere confidenza con la vettura, a capire le sue reazioni, grazie anche al superbo force feedback.

    dopo aver preso la mano sono tornato a provare a monaco, questa volta con meno cautela, affondando sull'acceleratore. e in prima e seconda marcia ecco una marea di derapate e slittamenti.
    il tunnel era buio e non risucvo a vedere la cartella dei tempi, xò preso il ritmo mi sentivo in cima al mondo nel controllare vettura e slittamenti.

    poi parla di alcuni difetti, ma non capisco se siano riferiti ai sim attuali o a questa beta.
    il grip alle basse velocità (il che mi fa presumere si riferisca a gpl) e il fatto che quando la vettura parte diventa quasi impossibile tenerla.
    Last edited by Mauro; 12-30-11 at 09:07 AM.

  3. #3
    Max Angelo's Avatar

     rFactor 2 Validated PC Specification 

    Registered
    Oct 2010
    Location
    Florence, Italy
    Grazie Mauro!

    Si, nell'ultima parte dell'articolo dice che in molti sim il grip a basse velocità è troppo basso e che finchè la gomme mantiene il grip ok, ma dopo si entra in una "zona grigia" che mette in crisi tutti i sim moderni.
    In rF2 però, non ha mai avuto l'impressione di comportamenti anomali, o di perdite di controllo senza ragione.
    In ogni circostanza le gomme di rF2 e la vettura (parla sempre delle storiche penso) rispondono in maniera plausibile.
    ISI ha parlato di "un grande passo in avanti" e, secondo Jon Denton, questo passo è iniziato già dalla beta.


    E con questo finale trionfale, in un momento di ebbrezza, aggiungo questa parafrasi:

    -... un piccolo passo per l'uomo, un grande passo per la racing comunità-

    Seriamente, sembra proprio che Jon abbia apprezzato il sim di casa ISI!

  4. #4
    Max Angelo's Avatar

     rFactor 2 Validated PC Specification 

    Registered
    Oct 2010
    Location
    Florence, Italy
    L'autore dell'articolo, che si chiama Jon Denton, è intervenuto su VirtualR
    http://www.virtualr.net/autosimsport...-6-issue-1-out

    dicendo:

    Previews largely exist to talk about good things in software, imo, and to be overly critical of unfinished work is not really fair to any developer. Having said that, I wrote this piece from the heart and I am not, and have never, in six years of writing about simracing, done developers any favours by overstating my feelings on a sim.
    Le previews sono fatte per parlare delle buone cose di un software e criticare esageratamente un prodotto non finito non è giusto nei confronti di qualsiasi sviluppatore. Detto questo, ho scritto l'articolo con il cuore e non ho mai, in sei anni di articoli sul sim racing, scritto sopravvalutando le mie sensazioni su un sim, allo scopo di fare favori a questo o quello sviluppatore.

    Mi sembra giusto riportare le sue parole perchè in effetti non ha parlato affatto delle cose ancora incomplete, che ci sono, e perchè si capisce bene che ha scritto con il cuore ... parla di motion blur che non c'è, parla di tabelle con i tempi che non ci sono più un'altra imprecisione che ora non ricordo.
    Diciamo ... un articolo scritto in trance da "godimento del feeling di guida"

  5. #5
    CiuppiTrulli's Avatar
     

    Registered
    Oct 2010
    sensazioni di guida... è questo che aspettavo, la cosa fa ben sperare

  6. #6
    MAXIGEPPO2's Avatar

     rFactor 2 Validated 

    Newer Member
    Dec 2011
    ....e ma così è proprio un martirio........ sto a spippolare le ore in attesa di poterla provare..
    ...anzi ho cambiato idea continuate a raccontarmi com'è, metterò anche due ceci sotto le ginocchia, così avrò una visione ancora più mistica.....

  7. #7
    Max Angelo's Avatar

     rFactor 2 Validated PC Specification 

    Registered
    Oct 2010
    Location
    Florence, Italy
    LOL

  8. #8
    cvilla's Avatar
     

    Registered
    Oct 2010
    Le sensazioni descritte dal tester sono quelle che ho sempre sperato di provare io...
    Vedo sempre meno l'ora...

  9. #9
    DeDios's Avatar

     PC Specification 

    Registered
    Oct 2010
    Location
    Lecco, Italy
    Non vedo l'ora dopo aver letto la parte riguardo le sensazioni......sono davvero impaziente.

Posting Permissions

  • You may not post new threads
  • You may not post replies
  • You may not post attachments
  • You may not edit your posts
  •